GOOD'S
0
loading...
Facebook Instagram Youtube
The right way to BE UNIQUE

Palatino

 

La tipografia è un’architettura bidimensionale, basata sull’esperienza e sull’immaginazione, e guidata da regole e leggibilità

 

Hermann Zapf (1918 – 2015)

TIPOGRAFO E CALLIGRAFO

Anima

Anima

Ispirata al mondo della tipografia tradizionale e visibile dall’esterno grazie alla trasparenza degli acetati. E’ realizzata su disegno esclusivo Good’s e riproduce - con una scritta incisa - il playoff di Good’s “the right way to look at things”, sviluppata da destra a sinistra, come le linee di piombo prodotte dall’antica macchina tipografica Linotype, inventata nel 1886, e definita da Thomas Edison l’ottava meraviglia del mondo.

OUT OF STOCK BACK TO STOCK

Colore Lenti

Lens Color

Seleziona il colore delle lenti.

Select the desired color.

  • colorGE001
  • colorGE001
  • colorGE002
  • colorGE003
  • colorGE004
  • colorGE005
  • colorGE006
  • colorGE007
  • colorGE008
  • colorGE009
  • colorGE010
  • colorGE011
  • colorGE012
  • colorGE013
  • colorGE014
  • colorGE015

Montatura

Frames

Seleziona la montatura desiderata.

Select the desired frame.



image Frame
image Frame

Ispirazione

il modello Palatino si ispira all’omonima font, progettata da Herman Zapf nel 1948 e molto apprezzata per la caratteristica leggibilità. Il font prende il nome da Giambattista Palatino, un maestro di calligrafia contemporaneo a Leonardo da Vinci. Il Palatino è un carattere tipografico basato sulle forme classiche del Rinascimento italiano, ed è diventato un classico moderno, popolare tanto tra i grafici professionisti che tra i dilettanti.

Descrizione

Biocetato: La montatura è in bioacetato Mazzucchelli M49, 100% riciclabile e biodegradabile, senza agglomerati chimici per ridurre il rischio di  reazioni allergiche. La sua origine naturale si rivela anche al tatto con un piacevole effetto caldo e setoso.

Frontale: il frontale segue il disegno della font, riproducendone i tratti leggeri e le proporzioni.

I musetti laterali si ispirano alle grazie della font, evidenziate dalle fresature, conferendo all’occhiale un gusto deciso eppure non privo di delicatezza.

Il top opalino interagisce con la base traslucida in un interessante effetto trompe d’oeil che alleggerisce il peso percettivo della montatura celandone alcuni elementi funzionali, come il ponte, che diventa parzialmente fantasma.

Astina: modello “vela”, prende il nome dalla forma che ricorda la barra di un timone. Nella parte terminale è riprodotta la “o” forata, tratta dal Logo Good’s.

Cerniera: l’astina è fissata alla cerniera UPN mediante due rivetti ribattuti e lascia a vista la cerniera in metallo. Nella parte posteriore è riprodotta la “o” forata tratta dalla scritta Good’s.

Curiosità

La caratteristica leggibilità del Palatino lo rendeva ideale per le pubblicazioni su carta scadente utilizzata per giornali e riviste nel secondo dopoguerra.

Specifiche

  • 100% fatto a mano in Italia
  • EDIZIONE LIMITATA IN 90 PEZZI
  • Bio acetato Mazzucchelli M49 lucidato a mano
  • Tutte le fresature, la lucidatura e le lavorazioni dei dettagli sono fatte artigianalmente attraverso 60 passaggi